Archivi della categoria: baglieri

Modica

In questo tempio il 5 maggio 1951 Nino ha ricevuto il battesimo e il 2 giugno 1959 la Prima Comunione e la Cresima. Attraverso i segni dell’acqua e del Crisma lo Spirito Santo è sceso su di lui e, dopo molti anni, con grande potenza è esploso nella vita di Nino cambiandola radicalmente. È innegabile che la conversione di Nino sia stata opera dello Spirito … Continua a leggere Modica »

12. Un mistico in croce

L’ultimo viaggio-testimonianza di Nino è quello effettuato a Roma dal 18 al 20 Gennaio del 2007 in occasione delle Giornate di Famiglia Salesiana. E’ il venticinquesimo anno di questo appuntamento annuale che vede confluire a Roma membri della Famiglia Salesiana provenienti da ogni parte del mondo. Sono Giornate di formazione, di riflessione, di preghiera di incontro. Il tema di quell’anno, strettamente collegato alla Strenna del … Continua a leggere 12. Un mistico in croce »

14. Testamento Spirituale

I giornali e i mass media si occuparono largamente della notizia che annuncia la dipartita al cielo di Nino, “ci ha lasciati il Santo di Modica” fu uno dei titoli, giunsero messaggi di partecipazione e di cordoglio da ogni parte del mondo. Un rilievo particolare fu dato al Testamento Spirituale di Nino, dalla lettura a margine del funerale, che lasciò nei presenti sentimenti di profonda … Continua a leggere 14. Testamento Spirituale »

1. Cenni biografici

Antonino Baglieri nasce a Modica, una bella cittadina in provincia di Modica, il 1°  maggio del 1951. I genitori sono Pietro e Giuseppina Rivarolo che hanno già due figli maschi, Giuseppe e Giorgio. Dopo Nino, arriverà la sorella Rosa. Il 5 maggio viene battezzato nella chiesa di Sant’Antonio di Padova dove, il 2 giugno del 1959, riceve la Prima Comunione e la Cresima. Frequenta le … Continua a leggere 1. Cenni biografici »

13. Vedo la Madonna

Il 20 febbraio, a un mese dalla testimonianza di Roma, Padre Cerruto, confessore e amico, si reca a trovare Nino, siamo nella settimana Santa. Nino gli consegna tre quaderni, con il desiderio che fossero pubblicati in un libro da intitolare “All’ombra della croce”. Don Salvatore torna a trovarlo nuovamente il 26 e in quest’occasione Nino manifesta la volontà di affidargli il suo Testamento. Lo stesso … Continua a leggere 13. Vedo la Madonna »

5. Una madre al capezzale

La persona che, più di ogni altra, è stata presente accanto a Nino è la madre, la signora Peppina, come era chiamata da tutti. C’è lei al risveglio di Nino all’ospedale di Modica dopo la caduta dall’impalcatura, è lei che, sicura e risoluta, rifiuta soluzioni che non rispettino la vita di suo figlio, “se il Signore me lo lascia così, sarò contenta di accudirlo tutta … Continua a leggere 5. Una madre al capezzale »

Cronologia essenziale di Nino Baglieri

1 Maggio 1951 Nasce a Modica (RG) da Pietro e Giuseppina Rivarolo. E’ il terzogenito di quattro figli: Giuseppe e Giorgio, i fratelli maggiori, e la sorella Rosa, la più piccola della famiglia Baglieri. 5 Maggio 1951 E’ battezzato nella Parrocchia S. Antonio di Padova di Modica Alta dal sacerdote padre Salvatore Savarino. Padrini di Battesimo sono: Giorgio e Natala Aprile. 2 Giugno 1959 Riceve … Continua a leggere Cronologia essenziale di Nino Baglieri »

Preghiera a Nino Baglieri

Adoriamo Te nel tuo mistero Dio-amore guida le nostre anime Padre pastore custodisci la nostra vita Figlio redentore, Spirito Santo, roveto ardente, infiamma il nostro cuore. Lodiamo Te per l’epifania del tuo amore nel tuo discepolo diletto Nino Baglieri, che sull’esempio di don Bosco prese la Tua croce su di sé amò Gesù Eucarestia, Maria SS. Ausiliatrice e la Chiesa facendosi vittima e offerta come … Continua a leggere Preghiera a Nino Baglieri »

6. Dieci anni di buio

Il ritorno a Modica vede fasi alterne. C’è la gioia per essere, finalmente, ritornato a casa dopo un lunghissimo tempo, di ritrovare gli affetti familiari, gli amici, la propria casa, le proprie cose. All’inizio la casa è piena di conoscenti, tante visite si susseguono al capezzale di Nino, frequenti le passeggiate per Modica, con la carrozzina che Rosetta, la sorella minore di Nino, spingeva; varie … Continua a leggere 6. Dieci anni di buio »