Animazione Vocazionale

La proposta vocazionale deve essere presente durante l'intero processo di educazione e di evangelizzazione.  Le tre dimensioni, l'educazione alla fede, il percorso educativo e le relazioni personali e associative, convergono in quella vocazionale, orizzonte ultimo della nostra pastorale. L'obiettivo è di accompagnare ogni giovane nella ricerca concreta della propria vocazione, luogo della sua risposta al progetto di amore gratuito e incondizionato che Dio ha per lui/lei. La dimensione vocazionale configura l'obiettivo primo ed ultimo della Pastorale Giovanile Salesiana

(dal Quadro di Riferimento per la Pastorale Giovanile, pag. 152)

L'animazione vocazionale trova il suo momento irrinunciabile d'intervento nell'accompagnamento della scelta vocazionale apostolica. L'orientamento educativo aiuta la ricerca d'identità, e facilita il processo decisionale in un progetto di vita basato e costruito sui valori evangelici.

(dal Quadro di Riferimento per la Pastorale Giovanile, pag. 155)

L'incaricato

DON DOMENICO LUVARA'

Nato a Catania il 06 maggio 1975
Completa il noviziato diventando salesiano l’8 settembre 2001
Ha scelto don Bosco perché "sono rimasto sempre affascinato da queste sue parole: Serviamo il Signore in santa allegria".

Calendario della Animazione Vocazionale

Giornata per la vita 2019: “È vita, è futuro”. Il messaggio della CEI

Pubblichiamo il messaggio del Consiglio episcopale permanente per la 41ª Giornata nazionale per la vita, che sarà celebrata in tutte le diocesi domenica 3 febbraio 2019, sul tema “È vita, è futuro”.

Germoglia la speranza “Ecco, io…

«Don Bosco portatore sano di gioia I salesiani mi hanno formato al bello»

L'intervento di Papa Francesco, nella prefazione al volume dedicato a Evangelii gaudium in chiave salesiana, il Papa ricorda la «misura alta della vita cristiana» che il santo fondatore mise in pratica entrando nella periferia sociale ed esistenziale della Torino dell'800

Pubblichiamo la prefazione…